lunedì 20 aprile 2009

Cani di taglia piccola: il Volpino



Dopo aver parlato del Bassotto Tedesco, vorrei ricordare un altro cane di piccola taglia che
ha origine germanica: il Volpino, detto anche Spitz Tedesco.

Questo cane, conosciuto anche come Volpino di Pomerania, secondo alcuni autori viveva accanto all' uomo già durante l' Età della Pietra; lo ritroviamo nelle raffigurazioni dell' Egitto dei Faraoni e anche scolpito su un vaso ritrovato in una colonia romana vicino Berna; diversi scienziati poi hanno rinvenuto alcuni crani di cani simili al Volpino a Micene e in colonie celtiche e romane.

Da ciò si evince che questa razza è antichissima ed è rimasta immutata nel corso del tempo.

Soltanto il suo nome è cambiato per un certo periodo e precisamente nel XVIII secolo in Olanda per motivi politici, quando fu chiamato Keeshond, dal nome del principale antagonista dei Principi d' Orange, che prediligevano un' altra razza di cani, il Carlino.

Secondo lo standard di razza la caratteristica principale del Volpino è la pelliccia particolarmente bella, compatta ed omogenea su tutto il corpo, soprattutto intorno al collo, senza increspature e senza ciocche; anche sul dorso il pelo non si divide e resta omogeneo: tutto ciò è dovuto al sottopelo, che è foltissimo.

La testa è a forma di cuneo allungato; il tartufo, rotondo e piccolo, deve essere nero; le labbra non devono essere pendule; le orecchie sono piccole e molto ravvicinate fra loro, appuntite e attaccate alte; gli occhi, di media grandezza, sono scuri; il dorso deve essere corto e leggermente discendente dall' anteriore al posteriore; la coda, di media lunghezza e attaccata alta, deve essere ripiegata sul dorso; gli arti sono di media lunghezza e i piedi piccolissimi (cosiddetti " piedi di gatto " ).

In base all' altezza al garrese esistono cinque varietà di volpino:


1) Wolfsspitz: fino a 55 cm. di altezza;
2) Grossspitz: fino a 50 cm. di altezza;
3) Mittelspitz: fino a 36 cm. di altezza;
4) Kleinspitz: fino a 28 cm. di altezza;
5) Zwergspitz: fino a 22 cm. di altezza.

Il Wolfspitz è solo di colore grigio, le altre varietà sono soprattutto di colore bianco, nero o bruno.

Per quanto riguarda il carattere questo cane è vivacissimo e giocherellone, ma anche molto sospettoso, pertanto è indicato per la guardia: non bisogna fidarsi della finta indifferenza che mostra, perchè in realtà è sempre molto vigile. E' comunque affettuoso e fedele, facile da addestrare e si adatta alla vita in appartamento, quindi risulta essere anche un ottimo cane da compagnia.

5 commenti:

RED ha detto...

Ciao caro Martin, il tuo post sul Volpino mi ha fatto pensare alla mia amica Anna, che ha una volpina di 9 anni e 2 Leonberger di 2 anni e 1 anno ... la volpina è diventata il pupazzetto preferito della Leonberger di un anno ... vederle giocare è bessillimo: sono uno spasso !!!! ... anche perchè la volpina per un pò si fa tormentare, ma quando decide che ne ha abbastanza tira fuori i suoi dentini e ringhia come un'indemoniata !!! ma schiattare dalle risate ! un abbraccio Annarita

RED ha detto...

ops ... mi si sono incrociate le dita ... bellissimo volevo scrivere non bessillimo ... sono ridotta proprio male, neh???

Paola ha detto...

Non sapevo che il volpino avesse origini così antiche...
Invece per quanto riguarda il caratterino si conosco lo ha una mia amica e quando vado da lei è sempre sul chi va là...(anche se mi conosce benissimo)...
Bravo Martin ogni volta che passo è sempre un piacere leggerti...
Beh... ti lascio una splendida serata... un bacio grande grande

phoebe ha detto...

il mio cane è per metà volpino..e con pelo, faccetta...ci siamo..ma per quanto riguarda le dimensione e le zampe, non proprio..se avrò tempo ti farò vedere una sua foto..l'ho chiamata Lulù ed è una briccona..

Melina2811 ha detto...

Ho avuto poco tempo da dedicare al blog e sono un pò sparita... ma eccomi di ritorno... riprenderò a leggervi tutti.. statene ben certi. Maria

 
© free template