sabato 8 novembre 2008

Obama al bivio


Obama finalmente ce l'ha fatta, ha dovuto lottare,sudare,soffrire, prima contro Hillary Clinton, poi contro John McCain, ma alla fine ha vinto.
Quale sarà stato il suo primo pensiero dopo la vittoria?
Forse sarà stato:"Ma chi me l' ha fatto fare..." oppure "E ora che faccio in Iraq?" o ancora "Mamma mia, questa recessione".
Mi dispiace, tutto sbagliato. Il primo pensiero è stato:" Meticcio o non meticcio! Questo è il problema!", pensando alla promessa fatta già da tempo alle figlie, Malia e Sasha, di regalare loro un cagnolino da tenere alla Casa Bianca.
E' davvero un problema: le bambine vorrebbero un cane di razza Goldendoodle (una via di mezzo tra un Barboncino ed un Golden retriever) e hanno dalla loro parte le associazioni di allevatori, le quali sostengono che il "First Dog" debba essere necessariamente un cane di razza, visti i precedenti di Kennedy che aveva un Welsh terrier, di Clinton che aveva un Labrador e di Bush, che ha cresciuto uno Scottish terrier.
D'altra parte ci sono le associazioni animaliste che spingono invece perchè alla White House arrivi un meticcio adottato da un canile.
Come si comporterà Obama? Sarà abbastanza saggio nella sua decisione?

P.S.: Hey, Mr. President, se per caso dovessi passare da queste parti, dai un'occhiata a questo post prima di decidere e...good luck!

12 commenti:

lella ha detto...

ciao Mau,sono passata a salutarti ed augurarti buon fine settimana.Nel frattempo sbircio tra i tuoi post :-) ovviamente.
Ciao Lella

Pietro ha detto...

meticcio forever, per carità, massimo rispetto anche per i cani di razza...

Martin ha detto...

Ciao Lella, ricambio i saluti.

Ciao Pietro, hai ragione, perchè comunque..."la felicità è un cucciolo caldo".

minu ha detto...

se democratico è, lascerà la scelta alle sue bambine.
un saluto da un'ospite di un gatto

Martin ha detto...

Cara Minu, grazie per la visita.
Ciao, Martin

Anna ha detto...

Credo che abbia già deciso per un meticcio, come lui. Proprio queste sono state le sue parole.
Inutile dire che ha tutta la mia approvazione. Pensa tu che io di meticci ne ho dieci ora.Non in casa, ché non potrei, ma in campagna.Ma me li porterei tutti in casa, sono assolutamente meravigliosi.
Grazie per seguirmi,farò altrettanto :-)

ilaria ha detto...

Ciao..sono una tua coincittadina anche io di Taranto...che sorpresa!!!!Bello il tuo blog io ho un meticcio incrocio husky e pastore tedesco...magari lo porto da te quando si ammala(speriamo mai) ahhhhhh!!!!a presto!!!!!!

Martin ha detto...

Per Anna:
Ti ringrazio,Anna,per essere passata da queste parti a curiosare. Ciao, Martin.


Per Ilaria:
Ciao,sono già sul tuo blog.

ilaria ha detto...

Ti ringrazio Martin...ma tu eserciti a Taranto citta'???a presto!!!!

Luana ha detto...

:) che bel post, stando a quanto ho letto, avrebbe scelto un meticcio...sono contenta ;)) io adoro i meticci, e a furia di fare il cuore tenero ne ho 5, di cui una piccolina in casa, più un "pastore calabrese", non so se esiste effettivamente questa razza, salvato da una depressione nel canile...insomma c'è stato un periodo, che volevo salvare l'universo canino, fino a che mi sono resa conto che non si può :/
Buona notte

Martin ha detto...

Cara Luana, io penso che tenere sei cani possa bastare per guadagnarti l'affetto sempiterno dell'"universo canino".
Per quanto riguarda il cane da pastore calabrese, è una razza non riconosciuta ufficialmente e comunque in via di estinzione; pertanto tienilo caro caro e cerca di trovargli una fidanzata per perpetuare la razza.
Ciao, Martin

Luana ha detto...

Martin purtroppo di fidanzate manco l'ombra, in giro nessuno ha questo cane....e poi ci sarebbe il problema grande per me di far adottare i cuccioli a persone fidate...e qui casca l'asino, perchè non mi fido di nessuno, visto il numero di abbandoni che vantiamo, nella mia terra...per ora mi accontento di avergli dato una casa e una vita normale :)...
Buona serata e grazie per le informazioni :)

 
© free template